Make-up Occhi Marroni: come truccarli e valorizzarli al meglio

Make-up occhi marroni, quali colori preferire e quali sfumature scegliere?

Truccare gli occhi castani permette moltissime combinazioni cromatiche, dalle più naturali alle più audaci. Spesso considerati comuni e poco interessanti, gli occhi marroni sono, invece, molto versatili e consentono di raggiungere risultati magnifici in poche e semplici mosse.

Le infinite possibilità di accostamento di colore, al contrario degli occhi verdi o azzurri, possono valorizzare la particolarità degli occhi marroni che sono, già di per sé, caratterizzati da nuances differenti tendenti al nocciola, al cioccolato, e così via.

Truccare occhi marroni: la parola d’ordine è personalizzare

Ovviamente la parola d’ordine è personalizzare, non solo in base al colore dell’iride ma anche al tono e sottotono della pelle. Per scegliere quali accostamenti e sfumature fare per il Make-up occhi marroni può essere utile ricorrere ad una consulenza armocromatica che permette di scoprire i colori “amici” della nostra immagine e, di conseguenza, anche i colori perfetti per esaltare gli occhi marroni.

Il make-up non può prescindere dal gusto personale e da cosa ci fa sentire veramente belle e a nostro agio con gli altri. Coloro che amano indossare make-up molto naturali dovranno preferire i toni del bronzo, dell’oro e in generale i toni della terra e le sfumature calde del tramonto. Questa scelta vale, in particolare, per le donne mediterranee dagli occhi nocciola e la pelle ambrata. Una sfumatura a C, con palpebra mobile chiara e luminosa e parte esterna più scura, allunga lo sguardo ed è perfetta anche per la sposa dagli occhi scuri.

Smokey Eyes per occhi marroni

Nel make-up occhi marroni rientra il sempreverde smokey-eyes. Coloro che desiderano un risultato classico e intenso dovranno scegliere uno smokey-eyes con il nero, ma per ottenere un effetto più leggero ed ugualmente glamour si potrà usare il marrone, perfetto per rendere lo guardo profondo e intenso.

Lo smokey-eyes può essere interpretato anche in modo fantasioso ricreando l’effetto smokey sotto la rima inferiore, utilizzando matita e ombretto tono su tono. Importante è creare una sfumatura che finisca verso l’alto per evitare l’effetto “occhio cadente”. Si possono usare i colori marroni, borgogna, bordeaux e verdi.

 I colori per truccare gli occhi marroni

Per serate estive particolari o per un look più fresco, anche di giorno, gli occhi marroni si possono valorizzare utilizzando ombretti anche molto decisi come il blu, il borgogna, il verde e il viola. Sfumati su tutta la palpebra mobile, o usati come tocchi di colore nella rima ciliare o come eyeliner, questi colori illuminano tutto il viso per un look più ardito.

Un esempio di come truccare gli occhi marroni con gli ombretti colorati? Il consiglio è osare con le combinazioni di nuances diverse o tono su tono. Partendo da una base chiara stesa sulla palpebra, si può usare un colore più forte all’esterno della palpebra sfumando al centro con una gradazione di colore intermedia. In alternativa, gli occhi castani si possono truccare definendo la linea di contorno della palpebra sfumando bene il colore lungo la piega dell’occhio e anche nell’angolo esterno. O ancora, si potrebbe utilizzare un ombretto marroncino con sottotono rosa per la parte del cut crease (taglio della piega palpebrale).

Dai un’occhiata a questi prodotti

Ultimi articoli dal mio blog