London Fashion Week, tra sogno e realtà

Acconciatura sposa, parola a Beyouty
agosto 7, 2018
Sacco, storia e creazioni preziose a Salerno
settembre 21, 2018
Show all

London Fashion Week, tra sogno e realtà

Direzione: London!

Devo dire che il giorno della partenza non è stato sicuramente semplice. Il bello delle occasioni di lavorare ad una fashion week è che arrivano quando meno te lo aspetti e anche all’ultimo momento. Dopo aver curato il look per tre splendide spose mi sono diretta all’aeroporto di Napoli. Una corsa contro il tempo ma alla fine le mie partenze sono sempre così, di fretta ma con tanta adrenalina. Bagaglio fucsia in stiva e prendo il mio posto a sedere. Il mio unico pensiero era questo: “London Fashion Week”.

Sunborn Yacht Hotel, un incanto sulle acque

Arrivare a Londra, vivere quel venticello fresco sulla pelle e ammirare le strade illuminate di una grande metropoli, è stata un’emozione a prima vista. Il Sunborn Hotel è un vero e proprio concetto di lusso, un enorme yacht ormeggiato in una delle città più eccitanti del mondo. Svegliarsi in questo paradiso terrestre mi ha fatto realizzare che il grande momento era arrivato, dovevo indossare la mia divisa total black e raggiungere il backstage della London Fashion Week.

Beyouty_London_Fashion_Week_1

Outfit total black per il backstage della London Fashion Week – Shoes: La Ciabatta – Jewelry: Cat On The Moon

Beyouty_London_Sunborn

Sunborn Yacht Hotel – La fantastica location che ha ospitato le sfilate della London Fashion Week

Breakfast e via, si corre nel backstage!

“Good morning”

Mi è parso davvero strano salutare tutti in questo modo ed è stato come tornare indietro nel tempo quando ho vissuto la New York Fashion Week. La lingua è quasi la stessa ma l’atmosfera è diversa, qui si parla di un altro tempio della moda. Ogni volta che entro in un backstage di sfilata di alta moda vivo sempre una sensazione diversa. Sarà l’ambiente, saranno le persone, sarà la mia consapevolezza di essere arrivata a vivere un’altra grandiosa esperienza: make up artist e blogger per la London Fashion Week. Tutto questo mi aiuta ad accumulare dentro di me una carica pazzesca. Tiro fuori gli “attrezzi del mestiere” dalla mia borsa e si comincia a vivere… con la Make Up London Academy e il team di Pop Make up Academy.

Beyouty_London_Photocall

Uno scatto al photocall e poi si corre in backstage – Shoes: La Ciabatta

Beyouty_London Fashion Week_PASS

La mia postazione e i pass make up artist e blogger della London Fashion Week

Una splendida modella dalla lunga chioma e dal volto delicato si accomoda alla mia postazione e… si dia inizio al make up. Contrasto tra l’effetto bagnato con riga al centro e la coda spettinata per l’hair look e un make up monocromatico: ombretto, gote e labbra dello stesso colore. Viene esaltata una bellezza naturale con punti luce che valorizzano le caratteristiche somatiche di ogni donna e la sua unicità.

A lavoro con la mia bellissima modella Elise Bresler

Beyouty_London_Model

In compagnia della mia modella, prontissima a sfilare per London Fashion Week

Beyouty_London_Model

In compagnia della mia modella, prontissima a sfilare per London Fashion Week

“Francesca, truccami!”

È stato un onore per me truccare Nancy Miguel, fondatrice e direttore creativo della Make Up London Academy. Una donna forte, che sa quello che vuole e lo ottiene con il suo talento e determinazione. Ha diretto i preparativi di questo fantastico evento, dove special guest, giornalisti, blogger, si sono riuniti per dare vita ad un punto di incontro per la moda. La bellezza e la moda camminano di vari passo, tra make up e designer tutto può succedere… sicuramente qualcosa di positivo.

Beyouty_Makeup_London_Academy

Alla mia postazione trucco con la fondatrice della Make Up London Academy

Beyouty_Makeup_London_Academy_Nancy

Beyouty_London_Makeup_Team

Uno scatto al photocall con tutto il team make up

Beyouty_London_Nancy

In compagnia di Nancy Miguel

Designer, special guest e main model

Quando uscivo dal backstage mi ritrovavo in un mondo parallelo incorniciato dalla bellezza del Sunborn Hotel ma soprattutto colorato da tante personalità che hanno raggiunto la location per assistere all’evento organizzato da Fashion Collective Hub e Make Up London Academy. La main model dell’evento è stata Angelina Kali, una modella internazionale riconosciuta in tutto il mondo non solo per la sua bellezza ma anche per il suo talento in ambito giornalistico e fotografico.

Un selfie con Angelina Kali, main model dell’evento Fashion Collective Hub

I designer della London Fashion Week: un viaggio nel tempo

Sulla passerella si sono alternati designer dallo stile unico e inconfondibile. Maria Bustillos ha presentato la sua ultima collezione dalle linea geometriche e ben precise. Tessuti bianchi e trasparenze si sono alternati durante la sfilata grazie alle modelle che rendevano i suoi capi regolari e senza sbavature. Il suo stile si può definire regolare, ordinato e quasi futuristico. Il tutto è stato abbinato alle splendide e particolari bag della linea Magalie. Delle pochette dai colori pastello, dal rosa all’azzurro, per una donna che ama apparire ma con semplicità. Il contrasto del colore dell’accessorio con l’abbigliamento monocromatico è stato davvero interessante.

London_Model_Maria

Modelle pronte per salire in passerella per il prima designer

Model_London_Beyouty

Adrenalina e sorrisi prima del defilé con Maria Bustillos

Mi è sembrato un attimo di vivere un film anni 20 con Patty Fashion, quando i lustrini e le frange definivano lo stile da flapper girl. Oro, argento e colori forti hanno attirato l’attenzione in passerella passando ad uno stile pieno di vita grazie anche all’estro eccentrico delle modelle che hanno saputo interpretare l’abito.

Beyouty_London_PattyFashion

Modelle in PattyFashion

Beyouty_London_Patty

Gli abiti di Patty Fashion esposti in questo splendido evento

Dal futuro agli anni 20′, per poi passare allo stile underground. Lo street style ha sempre affascinato tutti e non poteva mancare in questa che è stata definita la sfilata senza tempo. Flylander ha presentato una collezione comoda e particolare, per chi vuole uscire di casa in modo semplice ma lo fa con estrema particolarità tra gonne, cappucci e felpe. Anche in questo caso i colori sono tenui e il monocolore per il capo è essenziale. Angelina Kali, per la sua ultima uscita, ha sfilato in una tuta rosa in gonna, svelando quanto una donna può essere sexy in abbigliamento sportivo.

London_Beyouty_Khali_Flyander

Angelina Khali al photocall con un abito Flyander

Beyouty_London_Flyander

Flyander al photocall per la London Fashion Week

La Shed, il mondo delle ciglia

Uno dei partner ufficiali della Fashion Collective Hub è stato La Shed by JLG Cosmetics. Un angolo di paradiso per chi vuole dare volume alle proprie ciglia. Le esclusive “Luxury Strip Lashes” sono disponibili in 5 diversi stili con le “estensioni per ciglia in volume”. Ciò che mi ha colpita particolarmente è stata l’attenzione con le quali operano nella produzione: le ciglia non sono testate su animali e sono vegane.

Non sono stupende? Io me ne sono innamorata!

Con la responsabile La Shed

Beyouty_LaShed_London

Beyouty_La Shed

Dal nero al celeste, si dia inizio alle danze

Come ogni grande evento che si rispetti, la sera è il momento in cui le make up artist lasciano in camera il proprio outfit total black e indossano l’abito più bello per divertirsi. Per il private party organizzato da Fashion Collective Hub ho indossato un abito in plisse dal celeste in polvere. Un tocco di bordeaux con una spilla twin set e un sandalo Schutz fucsia e si possono aprire le danze.

Beyouty_London_afterparty

Durante l’after party in uno splendido abito bocà – Sandalo Schutz fucsia – Spilla Twinset

Beyouty_London_Fashion

A bordo del Sunborg Yacht Hotel, con un panorama mozzafiato

Beyouty_London_Week_moda

Arietta fresca e ricci al vento

Il tema di questo evento sono stati sicuramente i flamingos, fenicotteri rosa ovunque con riferimento a posti esotici, tra palme e ananas, musica soave e un bicchiere di vino alla mano. Come si fa non rilassarsi così?

Shoes – La Ciabatta Calzature

Con Fabio, il mio amore, il mio compagno di avventure oltre oceano

Il panorama dal Sunborg Yacht Hotel

Ed è con questo panorama che vi do appuntamento alla prossima avventura, alla prossima esperienza tra bellezza, moda e… Beyouty!

La vostra Francesca beyouty

Francesca Beyouty
Francesca Beyouty
In tenera età il capello riccio già dominava il mio capo, le perle di mia madre erano già al collo, mettevo di nascosto il rossetto e il fucsia era divenuto già il mio colore preferito...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *