Milano Bridal Week: la sposa tra fiori e colori

Roma, bridal week e sfilata Nicole
marzo 26, 2018
Show all

Milano Bridal Week: la sposa tra fiori e colori

Milano, sole e bridal week

Il sole era alto nel cielo azzurro. Milano sempre piena di confusione. Metro, taxi e tanta gente, soprattutto giornalisti e blogger in settimane come queste, dedicate al fashion e al mondo bridal. La Milano Bridal Week anche quest’anno ha proposto tendenze del tutto particolari, rievocando pantoni del passato e giocando un po’ con le tendenze degli anni scorsi. Del resto la moda è anche questo: far riemergere ciò che nel passato è stato di gran voga e adattarlo all’era moderna. Magari con un tocco di colore in più.

Pronta a vivere questa avventura alla Milano Bridal Week

Un attimo dell’intervista con World Fashion Channel

Scoprendo le nuove tendenze del 2019

Elisabetta Polignano e colori inaspettati

Amo i colori e adoro indossarli creando abbinamenti inaspettati ma di gusto. Chi si sarebbe mai aspettato, però, che sulla passerella della bridal week tulle bianco con raso colorato? I modelli proposti da Elisabetta Polignano esprimono un ideale di femminilità completo, rivolto a tutte le donne e in grado di riflettere l’unicità di ognuna, dalla più romantica e sognatrice, alla più grintosa e rock. Dal morbido tulle di seta alla georgette, dal mikado al lino, dall’impiego innovativo dell’ecopelle ai tessuti-non-tessuti effetto carta, fino all’utilizzo di un’ultramoderna organza di seta.

Gli abiti Elisabetta Polignano presentati alla Milano Bridal Week

Trovano spazio anche elementi sovrapponibili come cappe, mantelle e giubbotti corti, cinture e sopragonne rimovibili, che rendono i diversi modelli adatti anche per la sera e per gli altri momenti della festa. I colori dominanti vanno dal classico bianco seta all’avorio, dall’azzurro all’oro, dalle varie sfumature del rosa fino al fucsia e al verde.

In compagnia di Elisabetta Polignano alla Milano Bridal Week

Parlando della sua ultima collezione, piena di eleganza e colori

I colori dell’ultima collezione di Elisabetta Polignano

Enzo Miccio e le principesse dalle spalline in fiore

“Ho cercato di concentrare in venticinque abiti la mia essenza, la mia filosofia”

Queste le parole di Enzo Miccio quando l’ho salutato e gli ho chiesto da dove nasce la sua ultima collezione Elisir, interamente autoprodotta. Made in Italy, un particolare al quale il designer tiene molto, anche perché sappiamo quanto sia difficile produrre in Italia. Seta, mikado, chiffon, organza, fibre naturali, un incanto tutto arricchito da ricami e pizzi realizzati a mano.

In compagnia di Enzo Miccio

Il meraviglioso angolo Enzo Miccio alla Milano Bridal Week

Gli abiti della collezione Elisir di Enzo Miccio

Il leitmotiv è una sposa che si deve voler bene – così mi spiega Enzo ed io sorrido, perché è proprio ciò che il mio mood spiega “Piacerti. Come Sei“- Una sposa che vuol essere romantica e femminile allo stesso tempo. Enzo Miccio davvero non si dimentica di nessuna sposa e, soprattutto, non dimentica la sposa in quello che è il suo percorso durante la giornata del matrimonio. Se al mattino la donna vuole sentirsi principessa con un abito da un gonnellone di organza, al calar del sole, la donna può liberarsi del volume e sfoggiare una abito a sirena. Ciò che amo della sua collezione sono gli abiti intercambiabili: la sposa può scegliere tra una grande varietà di body con spalline preziose ricamate a mano che rilanciano una tendenza anni ’80. Ecco, la sposa può divertirsi nel creare il proprio abito, tutto questo grazie ad Enzo Miccio.

Con Antonio Riva la sposa non è solo in bianco

In compagnia di Antonio Riva

La nuova collezione firmata Antonio Riva presenta scollature, abiti a sirena, gonne ampie e voluminose, fiocchi che raccolgono strati di chiffon e rendono la sposa una vera e propria protagonista di classe, fresca e contemporanea. Ma la sposa Riva non è solo in bianco. Come sempre lo stilista gioca con il rosa tenue. Il contrasto è ciò che mi ha colpito di più. Ha la capacità di abbinare una gonna in tulle con volumi elaborati lasciando il corpetto semplice. Con la capsule collection Petals per il mercato estero, Antonio Riva ha presentato una linea ispirata proprio ai petali dei fiori con colori tenui, dal verde al rosa.

Gli abiti di Antonio Riva per la bridal week di Milano

Bellantuono, i colori che la sposa veste

C’è da dire che le sfilate di quest’anno per la bridal week hanno presentato non solo il bianco per la sposa 2019 ma anche colori vivi e pieni di energia. Prendiamo per esempio il look bridal Bellantuono, tra gonne in chiffon e organza presenta abiti dal colore tenue. Il malva è quello che preferisco, del resto è una tonalità che mixa insieme il rosso passione, una buona dose di blu rilassante e un pizzico del gioioso e solare giallo. La sposa Bellantuono indossa abiti con linee morbide, con bustini ricamati in fiore. Un ritorno al passato medievale con le spalle nude e maniche in georgette.

La nuova collezione Bellantuono proposta alla Milano Bridal Week

 

Da Milano a Salerno, un cuore arricchito

Ogni volta che sono su un treno e ripenso all’esperienza appena vissuta, mi rendo conto di quanto io sia fortunata. Una giornata piena di abiti bianchi e profumi di wedding, una mia passione che dopo anni continua a crescere ed alimentarsi di novità grazie a designers che con il proprio impegno e creatività ci permettono di gustare le ultime tendenze. Ed io sono pronta a mostrarle alle mie amate brides.

Con gli amici del wedding tra sorrisi ed emozioni

In compagnia della mia amica Natalia nel backstage della Milano Bridal Week

Si torna in studio… con un pizzico di colore in più!

Francesca beyouty

Francesca Beyouty
Francesca Beyouty
In tenera età il capello riccio già dominava il mio capo, le perle di mia madre erano già al collo, mettevo di nascosto il rossetto e il fucsia era divenuto già il mio colore preferito...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *