25 novembre, la forza nel sorriso di Carla

Tutto Sposi, tra Zankyou e sfilata Passaro
ottobre 22, 2018
Show all

25 novembre, la forza nel sorriso di Carla

Io ci sono.

Sono sempre stata una persona dal vuoto nello stomaco. Sono sempre stata una persona aperta agli altri, che sostiene gli altri, nei momenti felici ed in quelli che, purtroppo, possono segnare la vita in negativo.

“Io ci sono.”

Con le donne, per le donne, in qualsiasi contesto possa trovarmi, non mi stancherò mai di dirlo.

Il cuore di Carla Caiazzo

Lungo il mio percorso professionale ho incontrato una donna speciale.

Gianfranco Vitale, fashion editor del brand Silvian Heach, mi chiama e mi propone un servizio fotografo con Carla Caiazzo. Ne avevo già sentito parlare. “La donna bruciata dal suo ex” ripetevano i giornali nel 2017 e quelle righe che leggevo suscitavano in me sentimenti di stima verso una donna che delle sue profonde ferite ne aveva fatto forza per aggrapparsi a quella vita che le urlava dentro.

Attimi di backstage durante lo shooting Silvian Heach con Carla Caiazzo

Capelli ed occhi scuri, corpo da modella. “Anche io truccavo” mi disse e questo forse ci ha legate ancora di più. In quei momenti Carla ed io ci siamo raccontate, anche in alcuni silenzi e quello shooting l’abbiamo vissuto in pieno non come un momento di lavoro, ma come puro divertimento con la consapevolezza di lanciare un messaggio forte e chiaro.

Non si nasce una sola volta.

Carla, con quegli scatti, ha voluto raccontare quanto noi donne dobbiamo aver il coraggio e la forza di rinascere. E rinascere ancora. E ridere ancora. Con quei sorrisi mi ha insegnato che per vivere felici bastano piccole cose, come un bicchiere di vino con un’amica o una passeggiata con la figlia, momenti che rendono la vita degna di essere vissuta e che non dobbiamo permettere a nessuno di strapparcela via.

Immagini ufficiali dello shooting -Hair&Makeup Beyouty – Photo credit: Carlo William Rossi, Fabio Mureddu

Una felpa rosa e #IORIDOANCORA

Quegli scatti sono stati pubblicati sul magazine #3d magazine, correlati dalla sua storia. #IORIDOANCORA è il motto che su quelle felpe dai colori pastello parlano di un sorriso, quella curva sul volto capace di rivoluzionare la vita e da cui prendere forza per camminare sulla strada che scegliamo.

La forza di Carla Caiazzo negli scatti per Silvian Heach –  Photo credit: Carlo William Rossi, Fabio Mureddu

Dopo aver fondato l’associazione #IORIDOANCORA, Carla conosce Diana Palomba, presidente in Italia dell’associazione internazionale Féminin Pluriel, che le fa incontrare Mena Marano, AD di Silvian Heach e Palma Sopito, editore di #3D magazine. Il progetto nasce da quattro donne, quattro vite diverse, ma unite dalla stessa voglia di fare giustizia e dare coraggio.

La forza di Carla Caiazzo – #IORIDOANCORA –  Photo credit: Carlo William Rossi, Fabio Mureddu

25 novembre

Il 25 novembre per me è Carla. È il coraggio di rinascere. È la forza delle donne capace di rivoluzionare il mondo. Perché la vita è una strada che possiamo percorrere una sola volta, sentire il vento tra i capelli e ridere, ridere e ridere ancora, senza fermarci mai.

Con Carla Caiazzo durante la serata #3d Magazine

Grazie Carla ♡

Clicca qui per vedere il video backstage di #IORIDOANCORA

Francesca Beyouty
Francesca Beyouty
In tenera età il capello riccio già dominava il mio capo, le perle di mia madre erano già al collo, mettevo di nascosto il rossetto e il fucsia era divenuto già il mio colore preferito...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *