How to be Beyouty – La rubrica per essere al top

How To Be Beyouty – La borsa di una donna
dicembre 7, 2016
Show all

How to be Beyouty – La rubrica per essere al top

“Non ho nulla da mettere” oppure “Cosa metto oggi?”

La mattina è sempre complicato indossare il capo giusto. Ci si ritrova di fronte al proprio armadio, posizionato davanti al letto dove ci sediamo ed esclamiamo le tipiche frasi. Che sia giornalmente che per le grandi occasioni, il primo problema che ci poniamo è cosa indossare o come essere al top, sempre e comunque. Dall’abbigliamento si passa al make up, quali prodotti comprare oppure quale colore è maggiormente adatto per la nostra pelle. Come valorizzare i nostri occhi oppure come poter dare volume ai nostri capelli.

Rossetto, ciglia, turbanti, cappelli, scarpe, bretelle il mondo Beyouty è sempre pieno di accessori e modi di vivere per trovare la chiave giusta e raccontare la propria personalità attraverso l ‘aspetto esteriore. In questo regno incantato c’è un vortice di colori e profumi ed ogni accessorio ha il suo perché e il suo modo di renderti unica.

Cosi nasce “How to be Beyouty” la nuova rubrica che vi terrà aggiornate su tutto ciò che possono essere le novità del mio modo di vivere la bellezza che comunica. “Come essere Beyouty” è una rubrica che vi può accompagnare giornalmente su come essere al top rimanendo voi stesse ma con un tocco di stile e di personalità. Come far sposare capelli e foulard? Come e quando indossare quelle scarpe troppo colorate? La borsa giusta per la tua occasione importante? Una domanda e un articolo blog alla volta e il gioco è fatto.

Pronte?

beyouty lookmaker

Photo credit How to be Beyouty Anna Izzo

Outfit bocà, borsa Le Comari, scarpe La Ciabatta

Francesca Beyouty
Francesca Beyouty
In tenera età il capello riccio già dominava il mio capo, le perle di mia madre erano già al collo, mettevo di nascosto il rossetto e il fucsia era divenuto già il mio colore preferito...

1 Comment

  1. Mary901 ha detto:

    Curiosissima! Non vedo l’ora 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *